chi siamo
che cosa
contatti
tracks
cidilibri
velvet
maledizioni
cammina
eventi
Foto e cs
rassegna
stampa
tracks
cidilibri
velvet
maledizioni
cammina
newsletter
download
links
my space
gli speciali
adesso,ora

velvet

Ingrandisci la copertina ZIGGY’S PAPERS David Bowie: Lettere ai fan
Cherry Vanilla
Prefazione DAVID BOWIE

La cosa più frustrante nel rileggere questi diari, oggi, è sforzarsi di ricordare ciò che stavo facendo. La cosa imbarazzante è che a volte me lo ricordo.
David Bowie

Cherry Vanilla è stata agente di David Bowie dal 1973 al 1975, gli anni in cui il Duca Bianco sfondava sul mercato americano, trasformandosi in una superstar. In quel periodo, Bowie ha accettato di tenere una rubrica di lettere ai fan sulla rivista inglese Mirabelle, affidando proprio a Cherry Vanilla l'incarico di scriverla. I due hanno scelto un registro lieve e garbatamente frivolo, nascondendo eccessi e avventure fra le righe, nelle amicizie e... nelle tazze di tè.
Il risultato è un libro divertente, fresco, in cui malizia, affetto e ingenuità restituiscono appieno lo spirito ribelle di un'epoca e la vitalità di un artista poliedrico che del mistero e della finzione ha fatto le cifre del suo quarantennale successo.

Cherry Vanilla

prima di lavorare con David Bowie, lavora come disk jockey, poetessa e attrice (recita nello spettacolo di Andy Warhol “Pork”). Dopo la fine della sua relazione con Bowie, diventa cantante rock, cabarettista, operatrice di una linea telefonica erotica, supervisiona video musicali. Tra gli altri, lavora con il fotografo Bruce Weber, con il musicista jazz Chet Baker, con il regista Tim Burton, con il cantante Rufus Wainwright. Attualmente vive a Hollywood, dove lavora come agente per il compositore Vangelis


LIBRO 128 PAGINE
Euro 14,00
In libreria dall'aprile 2007

BUY  IBS

 
TROVA
powered by FreeFind
Cerca nel sito
Cerca nel web

noreply 2003